Alla scoperta dell’Isola d’Elba con Dove

Una  mattina, navigando nel web leggo la notizia che la rivista DOVE inaugura un nuovo modo di raccontare il territorio con un progetto chiamato DOVE ACADEMY.

DOVE è sempre stata una delle mie riviste preferite da quando avevo 15 anni e lo è tuttora che ne ho 45. Ispiratrice di tanti viaggi che poi hanno segnato la mia vita lavorativa e non solo. Quando poi, continuando a leggere apprendo che la destinazione prescelta è l’Isola d’Elba resto senza fiato. Quest’isola è la mia passione! Un luogo per me magico che mi ha visto crescere e che ancora riesce a regalarmi tante emozioni. Non ci ho pensato un secondo, mi sono iscritta senza indugi…e sono partita con grandi aspettative che non solo sono state confermate ma addirittura superate.

Ho trovato subito un’ accoglienza affettuosa da parte degli organizzatori; sono rimasta sorpresa di trovare persone di grande professionismo (tutta la redazione al completo) disposte a stare alla pari con i normali partecipanti. Abbiamo camminato insieme, abbiamo gustato i prodotti del territorio, abbiamo visitato luoghi ancora nuovi al grande pubblico.

 

Abbiamo camminato insieme,  gustato i prodotti del territorio e visitato luoghi ancora nuovi al grande pubblico. E’ un’esperienza “aggregativa” perchè ti mette in contatto con gente diversa che proviene da tutta Italia e che impari a conoscere condividendo emozioni autentiche: durante la camminata intorno a Marciana la vista mozzafiato e i profumi della ginestra ci hanno incantati.

 

DOVE ACADEMY è “esclusiva” come lo è stata la visita ai serbatoi di nafta della Regia Marina Militare nelle Fortezze di Cosimo de’ Medici che gli organizzatori ci hanno permesso di fare non essendo comunemente accessibile ai comuni visitatori. Questa nuova iniziativa di DOVE è “utile” e “autentica” come sono, del resto, le persone che lavorano nella redazione della rivista. Penso che DOVE sia sempre più una rivista adatta a farci conoscere i veri “luoghi” del cuore.

Il consiglio

Andare alla spiaggia della Biodola per godersi uno spettacolare tramonto e bagno alla spiaggia delle Ghiaie a Portoferraio in una bella giornata di scirocco.

Come arrivarci

email